Articoli

Regione Lombardia: firmato il protocollo d’intesa con Anci

L’obiettivo del protocollo d’intesa siglato da Regione Lombardia e Anci è quello di consentire ai giovani e ai meno giovani, rimasti senza lavoro, di tornare adeguatamente sul mercato. Per realizzare questo ambizioso obiettivo viene rifinanziata la cosiddetta “dote comune” con risorse che ammontano a 400 mila euro.

“Dopo le positive esperienze del 2013 e del 2014 abbiamo deciso di attivare 150 doti di tirocinio presso i Comuni del territorio regionale mediante il programma Garanzia Giovani”, ha spiegato l’assessore all’Istruzione,Formazione e Lavoro in Regione Lombardia, Valentina Aprea. Il provvedimento è rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni, inoccupati e/o disoccupati, compresi i neet fino a 29 anni di età, ma anche ai lavoratori over 50, disoccupati, inoccupati, o in cassa integrazione.

E’ opportuno precisare che nelle scorse due edizioni del programma “dote comune”, nel 2013 e nel 2014, sono stati coinvolti complessivamente enti locali che hanno attivato oltre 1.000 tirocini.

FONTE:

LIBEROQUOTIDIANO.IT – ADNKRONOS – “LOMBARDIA: REGIONE,FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA CON ANCI”