Articoli

44° Report settimanale di Garanzia Giovani

Continuano le iscrizioni al programma Garanzia Giovani. Rispetto alla scorsa settimana emerge un significativo aumento di circa 11mila unità. Al 25 marzo 2015 le registrazioni sono 476.191 e rappresentano l’85,0% del bacino di riferimento rappresentato da 560.000 giovani Neet.

Su un totale di 233.907 giovani presi in carico, sono 49.190 quelli cui è stata proposta una misura. Il valore è in costante aumento e mostra una crescita del 43,1% rispetto al mese precedente.

Le Regioni con il maggior numero di adesioni sono: la Campania con l’11% del totale, la Sicilia l’11% e il Lazio il 9%. Queste Regioni insieme assorbono circa il 31% delle adesioni totali.

 

Le aziende continuano ad inserire vacancy sul portale nazionale direttamente o per il tramite delle Agenzie per il lavoro. Ad oggi, le opportunità di lavoro pubblicate dall’inizio del progetto sono pari a 41.961, per un totale di posti disponibili pari a 60.330; di queste 6.993 vacancy sono ad oggi attive, per un totale di 9.484 posti disponibili. Il 73% delle occasioni di lavoro è concentrata al Nord, il 12,5% al Centro e il 14,4% al Sud; lo 0,1% rappresenta le occasioni di lavoro all’estero.

38° Report settimanale di Garanzia Giovani

Al 12 Febbraio 2015  il numero dei giovani registrati è stato pari a 412.015 unità.

Nel periodo intercorso dall’ultima lettura dati si rileva un incremento di circa 10 mila unità.

Le aziende inseriscono offerte di lavoro sul portale nazionale direttamente o per il tramite delle Agenzie. Le opportunità di lavoro complessive pubblicate dall’inizio del progetto sono 32.677, per un totale di posti disponibili pari a 46.872; di queste 4.671 vacancy sono ad oggi attive, per un totale di 7.350 posti disponibili.

Non si osservano significative variazioni nella composizione per genere ed età del bacino dei registrati, costituito per il 51% da ragazzi e per il 49% da ragazze.

Il 9% degli iscritti appartiene a giovani di età compresa tra i 15 e i 18 anni, il 53% tra i 19 e i 24 anni e il 38% tra i 25 e i 29 anni.

La maggior parte dei giovani registrati al programma risiede in Campania con una rappresentanza pari al 14% del totale, il 13% proviene dalla Sicilia e il 7% dal Lazio.

 

37° Report settimanale di Garanzia Giovani

Nell’ultimo report settimanale si evince che si sono iscritti al programma 402.378 giovani.

 

Questa settimana il numero degli utenti complessivamente registrati presso i punti di accesso della Garanzia Giovani ha quindi superato le 402 mila unità. Si rileva un incremento di circa 10 mila unità rispetto all’ultimo report.

Le Regioni dove si contano il maggior numero di adesioni continuano ad essere: Campania, Sicilia e il Lazio. Queste Regioni insieme assorbono circa il 31% delle adesioni totali.

Le opportunità di lavoro complessive pubblicate dalle aziende sono 31.159, per un totale di posti disponibili pari a 44.776; di queste 3.766 vacancy sono ad oggi attive, per un totale di 5.941 posti disponibili. Il 72,7% delle occasioni di lavoro è concentrata al Nord, il 13,1% al Centro e il 14,2% al Sud; lo 0,1% rappresenta le occasioni di lavoro all’estero.

 

L’incidenza percentuale, rispetto ai posti disponibili per tipologia contrattuale, è così suddivisa: 74% lavoro a tempo determinato, 12% lavoro a tempo indeterminato, 8% tirocinio, 2% lavoro autonomo, 2% apprendistato e 2% contratto di collaborazione.